C-City Genova Città Circolare

C- City, Genova città circolare

L’azione C- City “Città Circolare” è una delle azioni chiave previste in “Genova 2050 Action plan per una Lighthouse City” e risponde alla volontà trasformare Genova in una città circolare, di migliorarne il posizionamento nel campo dell’innovazione tecnologica applicata ai settori della green, blue e bioeconomy, promuovere e sperimentare la circolarità della risorsa energetica e il cambio di paradigma sociale da consumer a prosumer.

Il progetto “REACT EU – PON “CITTÀ METROPOLITANE” 2014-2020 – ASSE 6 “RIPRESA VERDE, DIGITALE E RESILIENTE” – AZIONE 6.1.4 “QUALITA’ DELL’AMBIENTE E ADATTAMENTO AI CAMBIAMENTI CLIMATICI” – N. SCHEDA PROGETTO GE6.1.4.C “C-CITY- CITTA’ CIRCOLARE” – CUP B32C21001980006, permetterà:

 

  • di sviluppare una strategia partecipata di Economia Circolare con strumenti metodologici, di monitoraggio e governance;
  • di completare e avviare il più grande centro del riuso della città;
  • di aprire un HUB di Economia Circolare  e sviluppare progetti partecipati
  • di sviluppare una piattaforma informativa e formativa;
  • di sostenere le competenze  abilitanti e la consapevolezza dei diversi attori;
  • di creare un circular desk per sviluppare il design dei prodotti e servizi e mettere in connessione soluzioni circolari e con i loro possibili utilizzatori.

 

Il 20 giugno dalla 15 alle 18 diamo inizio ad un processo aperto:  ai cittadini, alle associazioni ed alle imprese.

E’ l’avvio di un percorso di dialogo e coprogettazione che porterà bisogni, esperienze, soluzioni, idee, su cui lavorare insieme per costruire la Strategia C-City e le sue progettazioni pratiche!

Programma completo

Registrazione ed iscrizione ai tavoli di lavoro

Sarà inoltre possibile seguire l’evento in live streaming

 

Questo sito web utilizza cookies tecnici e di terze parti, anche di analisi statistica, al fine di migliorare l’esperienza di navigazione e le funzionalità. I cookie di analisi possono essere trattati per fini non tecnici dalle terze parti. Per avere maggiori informazioni e negare il consenso ai cookies clicca qui